The Last of Us 2 – Le ambientazioni di Seattle sono incredibili

Tutti conoscono Naughty Dog per i loro particolari davvero incredibili. Basti ricordare l’inizio di Uncharted 4: A Thief’s End in cui è dedicata una scena semplicemente nostalgica. Il lavoro svolto dai cagnacci è dir poco superlarivo, le ambientazioni di Seattle sono disegnate in The Last of Us 2 divinamente. Dalle foto qui sotto si può notare una comparazione della realtà della città a quella del gioco e, di come nel titolo post apocallitico abbia preso soppravento la natura. The Last of Us 2 è l’ultimo titolo pubblicato da Naughty Dog.

La comparazione è stata fatta dall’utente@softlyevermore attraverso il suo profilo Twitter

E Voi? Quale preferite? Seattle reale o Seattle post apocallitica di The Last of Us?

Sull'autore

Salvatore Cappai

Classe 1990, appassionato di serietv e videogiochi fin da quando ero piccolo. Su HavocPoint troverai tantissime mie recensioni dedicate ai videogiochi e tantissime novità sul mondo delle SerieTv.

Instagram