Dragon Ball GT Anime Comics – La Saga dei Draghi Malvagi 1 – Recensione

Gli anime comics sono sempre stati tra i fumetti quelli più discutibili, perché adattare un anime, quindi scegliere le giuste scene e giustapporre in una pagina, non è semplicissimo. Dragon Ball GT la saga dei Draghi Malvagi è diviso in tre volumi,  il primo volume uscito lo scorso 24 febbraio, il secondo il 24 marzo e il terzo il prossimo 21 aprile  edito in Italia da Star Comics.

Una storia già vista

Un breve accenno alla storia della saga dei Draghi Malvagi, per chi ancora non conoscesse. Qualcosa va storto dopo che sono state radunate di nuovo le sfere del drago per esprimere l’ennesimo desiderio riparatore. Infatti, le Sfere del Drago hanno accumulato troppa energia negativa per  i troppi desideri buoni, dando vita ai Draghi Malvagi. Così Goku e compagnia si  trovano costretti ad affrontare quest’ultimi e a fermarli prima che la loro energia negativa distrugga il pianeta. Goku e Pan partono dunque alla ricerca dei sette Draghi Malvagi e ne affrontano i primi quattro, nati dalle sfere con due, cinque, sei e sette stelle.

Dragon Ball GT la saga dei Draghi Malvagi è l’ultima saga della serie GT. La scelta di fare la trasposizione cartacea dell’ultima saga dell’anime è pensata come mossa promozionale per il card game arcade Dragon Ball Heroes, più nello specifico dell’aggiornamento Jaakuryu Mission, dedicato proprio ai Draghi Malvagi, in modo da permettere di ripercorrere le loro origini.

Il volume si presenta bene, interamente a colori, con copertina lucida con alette. Purtroppo, per quanto alcune vignette sia molto piacevoli, alcune di esse sono rese molto male su carta, dove si nota chiaramente la sfocatura/sgranatura dei disegni. In generale tutte le vignette hanno una tonalità un po’ troppo scura. Ricordiamo che  sono immagini tratte da un Anime  del 1996, però avrebbe fatto piacere una cura maggiore sia per i colori che per la sfocatura.

Le due pagine introduttive sono utili a capire gli eventi precedenti, ma non del tutto sufficienti, perché anche qui avrebbe fatto piacere avere qualche pagina in più per capire meglio la storia pregressa. In Conclusione, Dragon Ball GT la saga dei Draghi Malvagi è una buona edizione anime comics, che vale sicuramente il prezzo irrisorio (6,90€) per quello che offre. In soli  tre volumi avrete tutta la saga dei Draghi Malvagi a portata di mano. Mi sento di consigliarlo ai fan che conosco già gli anime comics e ne apprezzano le caratteristiche.

Sull'autore

Valerio Esposito

Valerio Esposito

Grande amante di videogame, fumetti, musica e dell'arte in generale. Dà il massimo per le sue passioni, sperando di trasformarle nel suo futuro.