Dragon Ball GT Anime Comics: La Saga dei Draghi Malvagi 2 – Recensione

Il 24 Marzo è uscito il secondo volume della trilogia della Saga dei Draghi Malvagi di Dragon Ball GT edito da Star Comics. Potete recuperare la recensione del primo numero di Dragon Ball GT Anime Comics: La Saga dei Draghi Malvagi qui .

Il secondo volume inizia con un brevissimo recap dei personaggi incontrati (alleati e non). In seguito riprende da dove ci ha lasciato il primo volume all’inizio del vero scontro contro Suxinglong, avversario temibile per la sua rapidità, che supera persino Goku. Durante questo scontro compare anche il fratello del drago, Sanxinglong, che aggredisce Pan e le ruba le Sfere del Drago recuperate. Ma non finisce qui, perché Goku, il nostro eroe, dovrà scontrarsi, poi anche contro il potentissimo e malvagissimo Yixinglong.

Il volume si presenta bene come il precedente. Il colore guida è l’azzurro (a differenza dell’arancione del primo volume), con il principe dei Sayan in primo piano e il drago Yixinglong che incombe da dietro in copertina. Ciò che spicca è il logo nuovo della Star Comics.
Come detto nella precedente recensione, se la qualità di stampa è eccelsa, purtroppo non si può dire lo stesso delle immagini, che (non per colpa della Star Comics, precisiamo) sono spesso storte o sfocate, per fortuna però non sono tutte così.

Il prezzo di Dragon Ball GT Anime Comics: La Saga dei Draghi Malvagi di 6.90€ rimane invariato e, come detto in precedenza, anche in questo caso si tratta un prezzo ottimo per la qualità offerta.

Dragon Ball GT Anime Comics: La Saga dei Draghi Malvagi 2

Sull'autore

Valerio Esposito

Grande amante di videogame, fumetti, musica e dell'arte in generale. Dà il massimo per le sue passioni, sperando di trasformarle nel suo futuro.