The Mandalorian

Star Wars The Mandalorian: il Romanzo – Recensione

L’universo espanso di Star Wars è immenso, questo è chiaro. Seguirlo in tutta la sua interezza è difficile, ma anche appagante. Vengono infatti svelati quegli enigmi che i film non riuscivano a colmare e ovviamente conosciamo dei personaggi completamente nuovi. La serie The Mandalorian ad esempio ci ha aperto un intero mondo, che si è disteso davanti a noi con la potenza della Morte Nera. Come successe per altre opere televisive e cinematografiche, anche questa serie (che trovate su Disney Plus) ha avuto la sua trasposizione in un libro. Dietro la scrittura troviamo Joe Schreiber, che ha cercato di raccontarci tutta la prima stagione in questo libro. Ci è riuscito? Forse un po’ troppo.

Offerta

La storia è proprio quella della prima stagione. Mando è un Mandaloriano il cui lavoro è quello del mercenario, al servizio del miglior acquirente. Un uomo di poche parole, che predilige i fatti. Il suo compito di portare viva la risorsa lo porterà ad affrontare dei confini per lui inesplorati e di affrontare il mondo che non aveva ancora visto. Il pacchetto è infatti The Child, un piccolo (che per molto tempo venne chiamato Baby Yoda) dalle grandi capacità che si affezionerà al nostro protagonista.

Ebbene, questa è a grandi linee la storia del libro e della prima stagione. Bisogna dire che Joe Schreiber non ha avuto libertà durante la scrittura, questo è chiaro. Disney è molto rigorosa su certi dettagli e non lascia mai niente al caso. Questo ha obbligato l’autore a seguire in modo preciso le puntate e gli avvenimenti che abbiamo vissuto. Sarebbe stato molto interessante scoprire qualche novità sui personaggi, sul mondo e su alcune piccolezze mandaloriane. Purtroppo invece, avremo davanti a noi una trasposizione fin troppo fedele.

La scrittura è comunque fluida e si va avanti senza alcun problema. Bisogna però far conti con il target del libro, che è fatto più per i piccini che per i più grandi. Vediamo infatti delle parole che appaiono troppo sciocche se dette o pensate in un certo contesto, ma visto il target, non c’è molto da dire.

Alcune pagine a colori mostrano delle scene tratte dalla serie tv. Sono immagini che aiutano a capire di chi si sta parlando in un determinato momento. A conti fatti, si tratta di un libro che consiglierei ai patiti di Star Wars o ai più piccini.

The Mandalorian

Sull'autore

Rostislav Kovalskiy

Un giovane appassionato del mondo videoludico e di tutto ciò che lo circonda. Cresciuto con i videogiochi e libri tra le mani ha deciso di unire la sua passione per la scrittura con quella per i videogiochi ed ecco perché si trova qui.