Leonid L'Orda

Leonid #2: L’Orda – Recensione

Qualche anno fa vi parlai di un fumetto edito da Star Comics molto piacevole e soprattutto perfetto per un pubblico giovanile. Leonid è stato un bel viaggio che mi aveva colpito e sinceramente non sapevo se attendere un secondo numero o meno. Poteva benissimo in quel punto la storia, ma invece no. Leonid #2 La Orda è uscito sempre edito da Star Comics sotto il marchio Astra e ovviamente non potevo non parlarne. Ringrazio ancora una volta l’editore che mi ha procurato sempre tutti i volumi dei quali vi ho parlato.

Offerta

La storia del secondo numero di Leonid è ambientato dopo il primo al livello cronologico. Il simpatico tigrato è come sempre un giocherellone che passa le giornate con i suoi amici un po’ dappertutto. Anche i due cani non fanno più caso alla loro presenza, ma tutto cambia con l’arrivo di una famiglia di gatti in fuga. Questi avvertono dell’arrivo degli albini e dell’orda.

La sceneggiatura è nuovamente firmata da Frédéric Brrémaud e vanta tutta quella semplice bellezza di una storia scorrevole ed emozionante. Inutile dire che i colpi di scena ci sono, ma che sono circoscritti e in realtà prevedibili. Questa storia però non si prefigge d’essere super originale, ma piuttosto emozionante per un lettore più giovane. I vari personaggi della storia possiedono tutti una personalità propria e ben distinta ed è incredibile come in così poche pagine l’autore riesca a descrivere tutto nei minimi dettagli.

Ora non ci resta che aspettare un terzo volume, perché ci sono ancora alcune storie da raccontare.

La parte artistica è come sempre firmata da StefanoTurconi. Come sempre la sua mano vanta un tratto sottile e preciso, ma al contempo capace di regalarci un mondo fantasioso colmo di dolcezza. Gli animali un po’ antropomorfi sembrano usciti da un film Disney. Le loro espressioni rendono la lettura più piacevole, ma soprattutto ancora più scorrevole. Non mancano ovviamente le scene d’azione, che vengono descritte sempre dalla giusta prospettiva, ma soprattutto con il giusto pathos.

Leonid 2

Sull'autore

Rostislav Kovalskiy

Un giovane appassionato del mondo videoludico e di tutto ciò che lo circonda. Cresciuto con i videogiochi e libri tra le mani ha deciso di unire la sua passione per la scrittura con quella per i videogiochi ed ecco perché si trova qui.

Instagram