Editrice Il Castoro

Editrice Il Castoro: le migliori uscite fino a giugno

La Casa editrice Il Castoro ha presentato la sua scaletta di uscite dei graphic novel da aprile fino a giugno. Tre uscite adatte a tutti tipi di lettori. Trovate la lista di seguito.

APRILE 2022


Dal 28 aprile in libreria:

LUCILLE DEGLI ACHOLI
di Ilaria Ferramosca
Illustrazioni di Chiara Abastanotti

LUCILLE DEGLI ACHOLI cover

Nata nel 1929 a Montreal, Lucille Teasdale, tra le prime donne medico, ebbe il coraggio di andare contro molti pregiudizi dell’epoca durante tutta la sua vita. Si iscrisse all’università, si laureò, fece praticantato in Francia e diventò un chirurgo, anzi una chirurga, come avrebbe detto lei con orgoglio, in anni in cui la chirurgia era considerata una professione di appannaggio maschile. Dopo l’incontro con quello che sarebbe diventato suo marito, il pediatra italiano Piero Corti, si trasferì con lui in Uganda e trasformò un piccolo ospedale in quello che, ancora oggi, è uno dei maggiori centri sanitari no profit dell’Africa equatoriale, dedicando tutta la vita ai suoi pazienti e occupandosi di loro con dedizione in ogni tempo e circostanza.

Pluripremiata per il suo coraggio e la sua dedizione, Lucille, che persino la madre aveva tentato di scoraggiare dal frequentare l’Università, verrà nominata membro onorario del Royal College of Physicians and Surgeons del Canada. Di lei Rita Levi Montalcini ha detto: “Lucille rimane il più fulgido esempio di dedizione all’attività medica svolta con eroismo sino alla fine del suo percorso“.

Eppure quella di Lucille, come spesso accade alle donne nel racconto della Storia, resta un’esistenza nascosta, di cui poco di conosce. 

MAGGIO 2022

Dal 12 maggio in libreria:

FAI RUMORE. Nove storie per osare

A cura del Collettivo Moleste

Prefazione di Jennifer Guerra

FAI RUMORE. Nove storie per osare cover

Elisa, Sabrina, Rosa, Lara, Laura, Ele, Camilla… siamo noi. Le loro storie ci toccano nel profondo perché sono accadute e accadono anche a noi, alle nostre sorelle, amiche, vicine. Fai rumore è una raccolta di nove storie a fumetti curata da Moleste, collettivo transfemminista nato nel 2020 dalla volontà di un gruppo di giovani autrici di unirsi per lottare contro il sessismo e le disparità di genere nel mondo del fumetto in Italia.


Da questa esperienza di percorso condiviso sono nati i nove racconti di questo volume, con un solo intento comune che riguarda tutte e tuttil’urgenza di riappropriarsi della propria narrazionerompere con coraggio e determinazione tabùomissioni e silenzi sulla violenza di genere, inaccettabile in ogni sua sfumatura. Questi racconti sono un invito a prendere voce, a creare reti e a disinnescare la violenza, riconoscendola e nominandola attraverso narrazioni condivise. Fai rumore, nel suo insieme, è un grande grido di denuncia e al tempo stesso rappresenta la possibilità di una nuova narrazione, in cui la parola si spoglia di retorica e riprende senso, attraverso voci potenti e autentiche di oggi e linguaggi inediti.

GIUGNO 2022

Dal 14 giugno in libreria:

PRIMO AMORE

di Kevin Panetta e Savanna Ganucheau

PRIMO AMORE

Ora che il liceo è finito, Ari Kyrkos sogna di trasferirsi nella grande città, a Baltimora, e vivere di musica con la sua band. Ma suo padre possiede un forno-panetteria e vorrebbe che il ragazzo ereditasse l’attività di famiglia, che è anche un legame stretto con le proprie origini greche. Anche se amava lavorare lì da bambino, la cucina non è la vera passione di Ari, o forse non più. Decide allora di trovare un rimpiazzo e, tra i tanti assurdi candidati che si presentano, conosce Hector, un ragazzo samoano cresciuto in Alabama, che ama cucinare tanto quanto Ari desidera scappare. E che gli cambierà la vita. Man mano che collaborano in cucina, tra un impasto e la preparazione di un dolce,  Hector insegna ad Ari l’importanza della leggerezza e della positività, accettando anche i momenti più critici, e soprattutto riesce a far nascere in lui l’amore per la cucina e per il pane. I due si avvicinano sempre di più e l’amore è pronto a sbocciare… Ma forse anche l’amore richiede il tempo giusto e la giusta cura.

L’arte di Savannah Ganucheau gioca con l’inchiostro nero e diverse tonalità di blu, mescola pannellature tradizionali con belle doppie pagine di scene ricchie di dettagli, soprattutto legati al tema culinario e intrecciati di fioriture e decorazioni. Anche se questo graphic novel è stato candidato nel 2020 al GLAAD Media Award for Outstanding Comic Book, premio che valorizza gli autori di graphic novel a tema LGBTQ+, gli autori hanno creato una perfetta prima storia di amore senza generi e senza necessità di coming out o discorsi introduttivi. Si entra nel cuore di un amore vero, e per Ari e Hector è un fiorire di vita (e dolci).

Sull'autore

Rostislav Kovalskiy

Un giovane appassionato del mondo videoludico e di tutto ciò che lo circonda. Cresciuto con i videogiochi e libri tra le mani ha deciso di unire la sua passione per la scrittura con quella per i videogiochi ed ecco perché si trova qui.

Instagram