Il logo di BAO Publishing havocpoint

Isola vol. 2 uscirà il 15 aprile 2021 edito da BAO Publishing

Il 15 aprile uscirà Isola vol. 2 edito come sempre da BAO Publishing. Potete scoprire di seguito tutti i dettagli al riguardo.

Un incantesimo malvagio ha colpito la regina di Maar e la sua comandante delle guardie farà di tutto per annullarlo. Per arrivare alla mitologica Isola, la terra dei morti, la regina Olwyn e Rook dovranno allontanarsi dal percorso stabilito, affrontando fantasmi del passato e una minaccia che rischia di dividerle per sempre.Brenden Fletcher e Karl Kerschl raccontano un viaggio straordinario in una terra sconosciuta e selvaggiapopolata da creature magiche, in cui è rischioso stabilire chi sia un alleato o una minaccia, ma anche cosa sia reale o illusorio.

Brenden Fletcher, pluripremiato sceneggiatore e fumettista americano, è acclamato dal New York Times come uno dei principali scrittori statunitensi. Per sua somma felicità è riuscito a realizzare buona parte dei suoi fumetti con l’amico di infanzia Karl Kerschl, ed è diventato noto al grande pubblico grazie a storie targate DC Comics (Batgirl, Black Canary e Gotham Academy), Kodansha (Ghost in the Shell: Global Neural Network) e Boom! Studios (Power Rangers: Pink). Per la Image ha creato le serie Motor Crush (in coppia con Aditya Bidikar) e Isola, co-creata insieme a Karl Kerschl e portata in Italia da BAO Publishing.

Karl Kerschl è un disegnatore e sceneggiatore canadese. Tra i suoi principali lavori, Spider-man, Deadpool, Superman, Flash, Teen Titans e Gotham Academy (co-creata a Brenden Fletcher e a Becky Cloonan). Il suo webcomic The Abominable Charles Christopher, gli è valso un premio Eisner. Per Image ha co-creato, insieme a Brenden Fletcher, la serie Isola, portata in Italia da BAO Publishing.

Ecco la cover di Isola vol. 2.

Cover di Isola vol. 2 edito da BAO HavocPoint

Sull'autore

Rostislav Kovalskiy

Rostislav Kovalskiy

Un giovane appassionato del mondo videoludico e di tutto ciò che lo circonda. Cresciuto con i videogiochi e libri tra le mani ha deciso di unire la sua passione per la scrittura con quella per i videogiochi ed ecco perché si trova qui.