Logo birrificio della Granda

Il birrificio della Granda presenta una novità per l’Italia: l’hard seltzer

Il birrificio della Granda ha presentato una birra che si rivela essere una vera e propria novità per l’Italia, l’hard seltzer. Di seguito potete trovare l’immagine della lattina e la descrizione più dettagliata della birra.

l

Granda si è messa a sperimentare con diverse ricette e, dopo mesi di studio e tentativi, ha creato una bevanda ispirata all’aperitivo all’italiana, come ci spiega Ivano Astesana mastro birraio e proprietario di Granda: “Siamo stimolati costantemente dalle nuove sfide, volevamo provare a produrre un prodotto che in Italia non è ancora conosciuto ed apprezzato ma lo abbiamo adattato comunque al nostro palato. The Duke è la nostra interpretazione di hard seltzer, una bevanda beverina e gustosa senza carboidrati. Il fatto di non avere zuccheri residui la rende secca e perfetta per l’aperitivo, la bassa gradazione alcolica fa si che se ne possa bere più d’una e possa essere accompagnata da diversi ingredienti, bevuta da sola o anche in mixology perché no!”

Essere pionieri di un prodotto che non è ancora arrivato nel mercato italiano fa di Granda uno dei birrifici più attivi e stimolanti del panorama nostrano. L’aromatizzazione dell’hard seltzer che solitamente è fatta con aromi fruttati molto invasivi e dal profumo artificiale, è stata sostituita da Granda con un mix di aromi naturali prodotti per l’infusione del vermouth. Il risultato è una bevanda sfiziosa, molto aromatica al naso con note bitter al palato.

Sull'autore

Rostislav Kovalskiy

Un giovane appassionato del mondo videoludico e di tutto ciò che lo circonda. Cresciuto con i videogiochi e libri tra le mani ha deciso di unire la sua passione per la scrittura con quella per i videogiochi ed ecco perché si trova qui.

Instagram