Alec Baldwin

Alec Baldwin abbandona il suo ruolo di Thomas Wayne in Joker

Due giorni fa vi avevo annunciato la presenza di Alec Baldwin nel film riguardo al villain Joker. Dop sole 24 ore l’attore ha fatto un passo indietro annunciando il suo ritiro dal film e lasciando un messaggio su Twitter.

Stando alle varie agenzie, Baldwin doveva interpretare la parte di un uomo d’affari simile a un Donald Trump degli anni 80 e infatti Alec Baldwin nel corso di diverse puntate di Saturday Night Live ha interpretato la parte di Trump. Lasciando il film ha specificando che ciò deriva dal fatto che ha anche altri impegni che non andrebbero bene con Joker:

“Non faccio più parte del film. Sono sicuro che ci sono 25 tizi che possono interpretare quella parte.”

Successivamente via Twitter ha scritto:

“Lasciatemi dire, per la cronaca, che NON sono stato ingaggiato per interpretare un ruolo nel Joker di Todd Phillips come una specie di Donal Trump mancato.

Non accadrà. Non. Accadrà.”

Il regista e co-sceneggiatore Todd Phillips cercherà di entrare nella mente di un uomo che sarà destinato a diventare il re del crimine e ovviamente la nemesi del Cavaliere Oscuro. L’ambientazione sarà quella degli anni 80 e sarà un film ambientato fuori dalla continuity del DC Extended Universe. Stando alle prime indiscrezioni, il tono del film sarà simile a quello visto in Taxi Driver di Martin Scorsese e The King of Comedy.

La parte di Joker è stata affidata a Joaquin Phoenix, mentre nel cast troviamo anche Robert De Niro, Zazie Beetz e Marc Maron. L’uscita del film è prevista per il 4 ottobre 2019, mentre le riprese inizieranno a breve.

[amazon_link asins=’B003VRZ680,B01LZSEFGR,B003H06VFS,B003JQL1D2,B00EW5NDRG,B00II24IH8,B002V92XDU,B00EW5NE0W,B00005IBDD’ template=’ProductCarousel’ store=’havocpoint-21′ marketplace=’IT’ link_id=’dea5499d-ac2d-11e8-9507-9fc1f3a6bfb0′]

Sull'autore

Rostislav Kovalskiy

Un giovane appassionato del mondo videoludico e di tutto ciò che lo circonda. Cresciuto con i videogiochi e libri tra le mani ha deciso di unire la sua passione per la scrittura con quella per i videogiochi ed ecco perché si trova qui.

Instagram