Call of Duty WW2

Call of Duty: WWII in un nuovo video dedicato alla modalità Zombie

Nel 2008 abbiamo visto l’ultimo capitolo ambientato nella Grande Guerra (World at War) e stavolta dobbiamo tornarci con Call of Duty: WWII, in uscita il 3 novembre 2017. Attualmente è stato pubblicato una video intervista in cui possiamo approfondire il concetto degli Zombie. Come sempre, lo trovato sotto queste righe.

All’interno del filmato il Creative Director di Sledgehammer Games, Cameron Dayton e Development Director Jon Horsley parlano a proposito di questa modalità, che da anni risulta essere una delle più giocate da molti giocatori. Dayton descrive Zombie come una modalità spaventosa e viscerale. Come nei precedenti capitoli, anche qui dovremo affrontare delle grosse ondate di zombie, il cui unico scopo sarà quello di ucciderci.

Call of Duty: WWII racconta la storia del soldato Ronald “”Red”” Daniels, una giovane recluta della Prima Divisione Fanteria americana alla sua prima esperienza in battaglia durante il fatidico D-Day, uno dei più grandi sbarchi di sempre. Sopravvissuti alle trincee della Normandia, Red e la sua squadra dovranno sfondare le linee nemiche in battaglie leggendarie, come quella della Foresta di Hürtgen e l’Offensiva delle Ardenne, per spingersi fino al cuore della Germania. Il viaggio inizia il 3 novembre.

Il 3 novembre Call of Duty: WWII uscirà su Playstation 4, Xbox One e PC.

FONTE: Dualshockers

Sull'autore

Rostislav Kovalskiy

Un giovane appassionato del mondo videoludico e di tutto ciò che lo circonda. Cresciuto con i videogiochi e libri tra le mani ha deciso di unire la sua passione per la scrittura con quella per i videogiochi ed ecco perché si trova qui.

Instagram