Il primo Ni No Kuni gira su Playstation 4 grazie a un emulatore

Ni No Kuni è un titolo che ha sicuramente colpito una moltitudine di fan grazie alla sua storia e alla collaborazione con lo Studio Ghibli, che ha dato la sua impronta grafica. Tuttavia il gioco non ha mai visto una rimasterizzazione su Playstation 4, rimando ancorato a Playstation 3 (e Nintendo DS), ma un haker è riuscito a far girare il gioco su una Playstation 4 utilizzando l’emulatore RPCS3. Potete visionare il video andando in testa all’articolo.

Come potete vedere dal video, l’utente ha utilizzato il sistema operativo Linux, installato su Playstation 4, per far partire l’emulatore RPCS3. Quest’ultimo è proprio l’emulatore dei giochi Playstation 3 ed è necessario per far partire il titolo voluto. Sorprende invece la scelta dell’utente di utilizzare una Playstation 4 al posto di un PC, ma nonostante questo è interessante vederlo girare sull’attuale console.

Ovviamente qualcuno vorrebbe sapere come mai una Playstation 4 non è in grado di far girare i titoli Playstation 3 e la risposta è facile. La precedente console possiede un’architettura (basata sul CELL) molto complicata e Playstation 4 deve emulare nella sua totalità l’intera struttura. Un lavoraccio da non poco insomma e vuol dire un sostanziale calo di prestazioni. Nonostante questo, Demon’s Souls è stato in grado di girare su un PC grazie all’emulatore a 4K / 30 FPS.

FONTE: SegmentNext

Sull'autore

Rostislav Kovalskiy

Un giovane appassionato del mondo videoludico e di tutto ciò che lo circonda. Cresciuto con i videogiochi e libri tra le mani ha deciso di unire la sua passione per la scrittura con quella per i videogiochi ed ecco perché si trova qui.

Instagram