Spyro Reignited Trilogy permetterà di scegliere la musica originale o rimasterizzata

Presente al Comic-Con di San Diego per federare la nostalgia dei più giocatori dell’esordiente PlayStation, Spyro Reignited Trilogy si è svelato con un nuovo trailer con spezzoni di gameplay del secondo capitolo, ovvero Rypto’s Rage.

Questo video, che potete guardare in calce alla notizia, è l’occasione per ammirare un po’ il confronto tra la musica originale e rimasterizzata dell’opera di Toys for Bob, che spera di incontrare un successo vicino a quello riscosso ad ampio raggio da Crash Bandicoot N. Sane Trilogy.

Il panel ospitato da Activision ha permesso ai membri di Insomniac Games come Ted Price, Brian Hastings e Brian Allgeier (che erano alla convention appositamente per promuovere Spider-Man) di condividere alcuni ricordi legati alla progettazione della trilogia esclusiva PlayStation.

Il più grande ospite (d’onore), tuttavia, era nientemeno che Stewart Copeland, che molti ricordano essere stato il batterista dei The Police, ma anche il compositore di Spyro tra la fine degli anni ’90 e l’inizio del 2000. Copeland è tornato al servizio offrendo un lavoro di adattamento musicale.

Spyro Reignited Trilogy, difatti, sarà caratterizzato da una soundtrack nuova che rispetterà lo spirito dell’originale.

FONTE: VG247

Sull'autore

Luigi Fulchini

Studente e uno dei fondatori di HavocPoint.it. Scrive di videogiochi.

Instagram