Robin & Batman: La nascita del dinamico duo – Recensione

Nel mondo dei fumetti ci sono alcuni personaggi che operano in coppia con altri, diventando nel tempo dei veri e propri punti fermi. Fresco dalla rilettura di Robin & Batman: La nascita del dinamico duo con Jeff Lemire ai testi e Dustin Nguyen alle matite ho pensato di parlarne un po’ qui su Instagram. L’opera in questione racconta le vicende di un giovanissimo Dick Grayson, arrivato da poco nel maniero di Bruce Wayne.

Jeff Lemire in Robin & Batman traccia un interessante linea caratteriale di Bruce Wayne, descritto come un uomo freddo e calcolatore, incapace di provare un vero affetto nei confronti del ragazzo. Lo tratta alla stregua di un soldato, che alla giovane età deve prepararsi per battaglie, altrettanta freddezza mentale e per obbedienza. In questo clima di terrore invisibile e muto c’è un uomo che dice sempre la sua, Alfred. Il maggiordomo di Bruce comprende che in fin dei conti Dick è solo un ragazzo. Comprende anche che in realtà quegli insegnamenti di Batman sono deleteri per la sua persona.

Il rivale dell’albo è il caro buon Killer Crock, mentre tra gli alleati troviamo l’intera Justice League e i giovanissimi eroi, che Dick conoscerà per un doppio motivo. Eppure, alla fine del volume è facile da capire che l’insegnamento di Batman ha un senso in un certo modo, ma che da soli non si va da nessuna parte. Ci sono quindi dei piccoli sprazzi di quella vera personalità di Dick che abbiamo imparato a conoscere nel corso degli anni.

Inutile dire che Jeff Lemire riesce sempre a colpire nel segno con le sue storie. L’autore canadese mette sempre in primo piano la persona e non l’eroe. Lo abbiamo visto in ogni sua opera e perfino Bloodshot sembrava più umano grazie a lui. La sua capacità descrittiva permette di una lettura veloce dei testi senza che sopraggiunga la noia. La struttura narrativa permette comunque di avere qualche dubbio sul finale e sui vari eventi e nulla è dato per scontato. Come al solito, ogni personaggio ha una sua personalità ben distinta e lo si percepisce da subito, dalle poche battute, dai silenzi.

Dustin Nguyen è un maestro nel creare un ambiente ostile, per poi darci un assaggio di qualcosa di più classico e piacevole. Il tratto delicato, preciso e dalle linee sottili permette di giocare con le forme e le figure anatomiche in Robin & Batman. Il gioco prosegue in ogni maniera possibile, finendo per catturare il lettore grazie a dei combattimenti acrobatici, veloci e violenti, ma anche alla vita quasi quotidiana. I colori tenui danno alla storia un’aura quasi magica.

Cover di Robin & Batman: La nascita del dinamico duo la miniserie firmata da Jeff Lemire e Dustin nguyen HavocPoint Rostislav Kovalskiy

Sull'autore

Rostislav Kovalskiy

Un giovane appassionato del mondo videoludico e di tutto ciò che lo circonda. Cresciuto con i videogiochi e libri tra le mani ha deciso di unire la sua passione per la scrittura con quella per i videogiochi ed ecco perché si trova qui.

Instagram