Batman: Il Lungo Halloween diventerà un film d’animazione in due parti

Ci sono delle saghe a fumetti che restano nella storia e nell’immaginario collettivo come un vero e proprio masterpiece. Batman: Il Lungo Halloween è proprio una di queste e ve l’ho consigliata diverse volte in questi anni. Ebbene, è stato confermato un suo adattamento in due parti sotto forma di film d’animazione.

La conferma arriva da IGN con Matt Bomer che ha annunciato i piani di DC Universe per il 2021. Avremo infatti dure opere originali più un adattamento in due parti. Si parte da Batman: Soul of the Dragon ambientato negli anni ’70, prodotto da Bruce Timm e interpretato da David Giuntoli nei panni di Bruce Wayne / Batman, Michael Jai White nei panni di Ben Turner / Bronze Tiger, Mark Dacascos nei panni di Richard Dragon, Kelly Hu come Lady Shiva, James Hong come O-Sensei e Josh Keaton come Jeffrey Burr. Il secondo film si intitola Justice Society: World War II e uscirà nella primavera del 2021.

La prima parte di Batman: Il Lungo Halloween invece uscirà in estate 2021 con la seconda parte prevista per l’autunno dello stesso anno. La serie a fumetti era firmata da due maestri come Jeph Loeb e Tim Sale e uscì nel lontano 1996. La trama ruotava attorno a un killer che uccideva una volta al mese le persone in vacanza. Oltre alla cattura del criminale, l’albo trattava in maniera molto delicata il rapporto con Gordon e ci mostrava la trasformazione di Harvey Dent.

Sull'autore

Rostislav Kovalskiy

Un giovane appassionato del mondo videoludico e di tutto ciò che lo circonda. Cresciuto con i videogiochi e libri tra le mani ha deciso di unire la sua passione per la scrittura con quella per i videogiochi ed ecco perché si trova qui.

Instagram