BioShock

BioShock: un “team segreto” starebbe lavorando a un nuovo capitolo

Al di là dell’edizione da collezione, il franchise di BioShock è rimasto congelata nel ghiaccio dall’uscita di BioShock Infinite nel 2013, ma sembra che 2K Games non abbia rinunciato alla serie.

Secondo un report firmato dall’illustre giornalista Jason Schreier, un “team segreto” accanto ad Hangar 13 (Mafia III) starebbe attualmente lavorando a un nuovo capitolo. “Alcuni sviluppatori di Hangar 13 hanno guardato e si sono chiesti: ‘Perché non siamo lì?’. Il team Parkside [il nome in codice per il nuovo presunto BioShock] stava lavorando con il familiare Unreal Engine, […] e alcuni membri del team di Hangar 13 speravano disperatamente di andare nella porta accanto”.

I dettagli sul progetto sono scarsi, dal momento che la fonte anonima vicina a Kotaku ha preferito mantenere strettamente riservate le informazioni ed evitarne la diffusione. Non è stato chiarito chi sarebbe il regista del quarto capitolo di BioShock, ma è molto improbabile che possa trattarsi di Ken Levine. Tuttavia, potremmo escludere un annuncio all’E3, visto lo stato embrionale del titolo.

È molto più probabile che 2K Games annuncerà Borderlands 3, che è stato menzionato più volte dalla stessa Gearbox. Terremo le orecchie aperte per le future notizie riguardanti BioShock.

FONTE: Kotaku

Sull'autore

Luigi Fulchini

Studente e uno dei fondatori di HavocPoint.it. Scrive di videogiochi.

Instagram