Call of Duty WWII

Call of Duty: WWII ha superato 500 milioni di dollari nei primi tre giorni

Il nuovo gioco targato Activision, Call of Duty: WWII, ha già iniziato a mostrare i suoi muscoli con dei numeri davvero alti di vendita. Nei primi tre giorni dopo la sua uscita, infatti, il titolo ha guadagnato ben 500 milioni di dollari.

Oltre questo dato, che è molto importante, bisogna anche dire che si tratta del gioco per Playstation 4 che ha generato più vendite in forma digitale.

Call of Duty: WWII racconta la storia del soldato Ronald “”Red”” Daniels, una giovane recluta della Prima Divisione Fanteria americana alla sua prima esperienza in battaglia durante il fatidico D-Day, uno dei più grandi sbarchi di sempre. Sopravvissuti alle trincee della Normandia, Red e la sua squadra dovranno sfondare le linee nemiche in battaglie leggendarie, come quella della Foresta di Hürtgen e l’Offensiva delle Ardenne, per spingersi fino al cuore della Germania. Il viaggio inizia il 3 novembre.

Il 3 novembre Call of Duty: WWII è uscito su Playstation 4, Xbox One e PC.

FONTE: ComingSoon.net

Sull'autore

Rostislav Kovalskiy

Un giovane appassionato del mondo videoludico e di tutto ciò che lo circonda. Cresciuto con i videogiochi e libri tra le mani ha deciso di unire la sua passione per la scrittura con quella per i videogiochi ed ecco perché si trova qui.

Instagram