God of War PS4

God of War: Cory Barlog spiega perché è cambiato il sistema di combattimento

Attraverso un’intervista con i nostri colleghi di Gamespot, il regista di God of War Cory Barlog ha spiegato perché il sistema di combattimento del nuovo gioco di Sony Santa Monica ha subito dei cambiamenti radicali.

Barlog ha confessato di aver voluto “sfidare” gli sviluppatori di Sony Santa Monica a proporre una nuova interpretazione del combattimento, un qualcosa di molto simile alla situazione in cui l’originale God of War era nelle prime fasi di realizzazione circa 15 anni fa.

“Guardando al nuovo God of War, avevamo bisogno di un’opportunità per mostrare ciò che avevamo imparato negli ultimi dieci anni. Quindi non volevo cambiare per il gusto di cambiare, ma volevo che fosse un riflesso di come tutti noi [nello studio] siamo cresciuti, ha proseguito.

Barlog ha poi indicato Resident Evil 7 come un grande esempio di come gli sviluppatori non devono aver paura di attuare nuove idee fresche ad una serie consolidata. Come saprete, l’ultimo capitolo del survival horror di Capcom presenta una prospettiva in prima persona, eppure è stato accolto a braccia aperte.

God of War sarà disponibile in esclusiva su PS4 il 20 aprile.

FONTE: Gamespot

Sull'autore

Luigi Fulchini

Studente e uno dei fondatori di HavocPoint.it. Scrive di videogiochi.

Instagram