Xbox One X

La prossima Xbox dovrebbe uscire entro i prossimi tre anni

Secondo un report apparso sulle pagine di Thurrott, sembra che Microsoft sia già impegnata a lavorare sulla prossima console dopo Xbox One X. L’articolo, scritto dal giornalista Brad Sams, sostiene che c’è una “possibilità realistica” che la nuova Xbox arriverà entro il 2021.

Inoltre, Sams ha notato che Microsoft non ha fretta di sostituire Xbox One X, dal momento che è ancora significativa per il mercato per il suo vantaggio di potenza rispetto a PS4 Pro. Tra gli obiettivi principali della casa di Redmond ci sarebbe quello di battere la concorrenza di Sony, che sta attualmente dominando l’attuale generazione.

Nel report si è anche parlato di cloud streaming, retrocompatibilità e specifiche tecniche. In primo luogo, Sams ha detto che la nuova macchina d’intrattenimento sarà compatibile con le versioni precedenti. Non dovrebbe essere una grande sorpresa, visto che Microsoft si è già spinta su questo fronte. Infine, viene riferito che la nuova Xbox dovrebbe basarsi su memorie DDR6 e che l’azienda sta esplorando diverse strategie per integrare in modo approfondito lo streaming di giochi.

Con l’ottava generazione che si sta avvicinando al suo quinto anniversario, è logico pensare che le società si stiano già muovendo per la prossima. Nel frattempo, vi invitiamo a trattare con le pinze alla luce di quanto sopra riportato. Terremo gli occhi aperti per ulteriori informazioni.

FONTE: Thurrott.com

Sull'autore

Luigi Fulchini

Studente e uno dei fondatori di HavocPoint.it. Scrive di videogiochi.

Instagram