Attack on Titans

Shonen Jump aveva rifiutato la prima versione di Attack on Titans

Attack on Titans (Attacco dei Giganti) è tra i manga più importanti degli ultimi anni con tanto di anime e film d’animazione e un nuovo live action targato Warner Bros. In pochi però sanno che in realtà la prima versione del manga era stata rifiutata da Shonen Jump.

Grazie a Magazine Debut targato Kodansha  scopriamo che inizialmente nel lontano 2006 il diciannovenne Hajime Isayama aveva presenta a Shonen Jump quella che era la sua versione più rozza di Attack on Titans, Humanity vs Giants. Dopo il rifiuto il giovane aveva vinto nel 2006 il premio Kodansha degli esordienti. Nel 2009 il manga andrò in pubblicazione su Bessatsu Shonen Magazine.

Alla fine il successo del manga è diventato enorme con ben 85 milioni di copie vendute.

FONTE: AnimeNewsNetwork

Sull'autore

Rostislav Kovalskiy

Un giovane appassionato del mondo videoludico e di tutto ciò che lo circonda. Cresciuto con i videogiochi e libri tra le mani ha deciso di unire la sua passione per la scrittura con quella per i videogiochi ed ecco perché si trova qui.

Instagram