Warner Bros. risponde sulla questione Henry Cavill

Henry Cavill

Ieri grazie a The Hollywood Reporter abbiamo saputo tutti una notizia che era quasi priva di fondamenta, ma sembrrebbe che qualcosa ci fosse dietro. Warner Bros. tramite un comunicato ha infatti chiarito, in parte, la questione di Henry Cavill che non sarà più Superman.

Dal comunicato si legge:

“Abbiamo un ottimo rapporto e un grande rispetto per Henry Cavill che continua a rimanere invariato. Inoltre, non abbiamo preso decisioni attuali in merito ai prossimi film di Superman.”

Si tratta ovviamente di una frase che effettivamente dice poco e non conferma nemmeno la sua futura presenza nell’universo DC-Warner. L’unica certezza è che tra i due è rimasto un ottimo rapporto. Sui prossimi film di Superman invece, come dice il comunicato, niente è sicuro. Questo potrebbe effettivamente significare la sua dipartita.

Ovviamente bisogna capire che un suo abbandono metterebbe il mondo cinematografico DC in crisi vista l’importanza del personaggio. Sicuramente nel caso dovesse accadere, la storia dovrà essere più convincente che mai. Vi ricordo che l’universo DC-Warner è stato fondato dopo l’uscita di Man of Steel di Zack Snyder. Un film abbastanza oscuro raccontava le origini dell’eroe amatissimo da tutti, che successivamente ha partecipato a Batman V Superman e Justice League.

Quest’oggi Henry Cavill ha risposto in modo parecchio enigmatico alla notizia con un filmato su Instagram.

FONTE: CinemaBlend

[amazon_link asins=’B00EO87RKU,B01G7QESE4,B076BVMTDX,B01K1EHA9I,B01FG33TEO,B00GMLUATC,B00HOGUWTM,1608871819′ template=’ProductCarousel’ store=’havocpoint-21′ marketplace=’IT’ link_id=’3af8247a-b769-11e8-8de7-dfd31979f535′]

Sull'autore

Rostislav Kovalskiy

Un giovane appassionato del mondo videoludico e di tutto ciò che lo circonda. Cresciuto con i videogiochi e libri tra le mani ha deciso di unire la sua passione per la scrittura con quella per i videogiochi ed ecco perché si trova qui.