World of Warcraft: Wrath of the Lich King Classic

World of Warcraft: Wrath of the Lich King Classic è ora disponibile

I gelidi venti di Northrend hanno ripreso a soffiare, portando ovunque la notizia che  Wrath of the Lich King Classic di Blizzard Entertainment è ora disponibile. Tutti i giocatori con un abbonamento attivo potranno accedere, senza alcun costo aggiuntivo, alla riproduzione autentica della seconda acclamata espansione di WoW e potranno avventurarsi nelle distese gelate del continente settentrionale di Azeroth oggi stesso. La storia leggendaria potrà essere vissuta su tutti i reami precedentemente dedicati ai contenuti di World of Warcraft: Burning Crusade Classic.

I giocatori si imbarcheranno in un’avventura entusiasmante attraverso paesaggi lussureggianti, combattendo nemici diversi da qualsiasi altro su Azeroth, e dovranno portare a termine numerose missioni prima di affrontare l’iconico Lich King presso Icecrown Citadel per mettere fine alla sua spietata distruzione. Questo viaggio include l’ascesa della temibile classe eroica del Cavaliere della Morte, disponibile per tutti i giocatori (anche quelli nuovi!) e che inizia al livello 55, il sistema originale degli achievement di World of Warcraft, che celebra le imprese compiute dai giocatori, e l’introduzione della professione di Inscription, che permette ai giocatori di scrivere glifi che potenziano il personaggio, alterano l’aspetto e modificano le proprietà di incantesimi e abilità.

Originariamente pubblicata nel 2008, l’esperienza di questa espansione è stata mantenuta con cura nelle sue parti centrali, ma sono anche state aggiunte funzionalità social e di gioco più moderne, per la community attuale di Classic. Gli attuali strumenti per la creazione dei gruppi si sono evoluti, pur preservando l’esperienza originale della formazione dei gruppi in senso generale. I giocatori vedranno anche altri aggiornamenti e miglioramenti generali, creati per mantenere l’anima del gioco Classic e assicurare ai giocatori un viaggio attraverso Northrend tanto gratificante quanto impegnativo.

World of Warcraft: Wrath of the Lich King Classic

Wrath of the Lich King Classic contiene l’avventura iconica di un momento fondamentale nella storia di Azeroth. Noi amiamo questa espansione e abbiamo bilanciato accuratamente l’effetto nostalgia per i giocatori veterani con gli aggiornamenti moderni necessari per i giocatori che la scoprono per la prima volta,” ha detto Holly Longdale, World of Warcraft Vice President ed Executive Producer. “Prestando particolare attenzione alla formazione dei gruppi d’incursione, così come all’esperienza di gioco di livello massimo, abbiamo lavorato duramente per garantire che tutti i giocatori possano sperimentare tutto ciò che l’enorme continente di Northrend ha da offrire.”

La community è il cuore dell’esperienza Classic e ci sono moltissimi contenuti da esplorare in gruppo con gli amici: da oggi, 12 spedizioni saranno disponibili come parte dell’esperienza di progressione e di livello massimo, che arriveranno a un totale di 16 spedizioni ora della fine dell’espansione. Il 6 ottobre, i giocatori in cerca di emozioni ancora più forti potranno affrontare le prime tre di sette incursioni (Eye of Eternity, Obsidian Sanctum e Naxxramas) per poi continuare le loro avventure a Ulduar, Trial of the Crusader, Icecrown Citadel e Ruby Sanctum con gli aggiornamenti futuri.

Sull'autore

Rostislav Kovalskiy

Un giovane appassionato del mondo videoludico e di tutto ciò che lo circonda. Cresciuto con i videogiochi e libri tra le mani ha deciso di unire la sua passione per la scrittura con quella per i videogiochi ed ecco perché si trova qui.

Instagram