Budweiser diventa la birra ufficiale degli esport

L’esport sta spopolando in una maniera incredibile nel mondo digitale e ogni mittente sta cercando di prendere i diritti per la pubblicazione dei tornei. Non solo queste aziende però, cercano di prendere il controllo del monopolio sugli esport.

Sembrerebbe infatti che l’azienda Anheuser Busch, nota produttrice della birra Budweiser, ha pubblicato un brevetto per la scritta di essere la “birra ufficiale degli esport”. Questo secondo quanto riferito da U.S. Patent And Trademark Office.

Secondo The Esports Observer, l’azienda ha depositato anche altre scritte come “la birra ufficiale del gioco” e “la birra ufficiale dei giocatori”. Bud Light è già sponsor di Overwatch League e a quanto sembra ha voglia di espandere il proprio dominio.

FONTE: Kotaku

Sull'autore

Rostislav Kovalskiy

Un giovane appassionato del mondo videoludico e di tutto ciò che lo circonda. Cresciuto con i videogiochi e libri tra le mani ha deciso di unire la sua passione per la scrittura con quella per i videogiochi ed ecco perché si trova qui.

Instagram