Solo Leveling – Recensione del nuovo webtoon targato Star Comics

Solo Leveling, o (se preferite) Na Honjaman level up, che è il titolo della webnovel pubblicata dal 25 luglio 2016 al 13 marzo 2018 da D&C Media, scritta dall’autore sudcoreano Chu-Gong. In contemporanea con la pubblicazione dell’ultimo volume della webnovel, che ha riscosso un discreto successo, Kakao Page ha proposto all’autore di trasformarla in un webtoon.

Solo Leveling è il webtoon più letto al mondo, con profitti pari a poco più di 30 miliardi di won (circa 20 milioni di euro) e una fan base di dimensioni colossali. Lo troviamo finalmente nelle fumetterie edita da Star comics dal 14 aprile.

Il protagonista  Sung Jin-Woo, è un Hunter (cacciatore) di grado E, ossia il rango più basso dei cacciatori. Non avendo alcuna abilità particolare e, anzi, essendo il più debole del suo grado, viene definito “L’arma più debole dell’umanità”. Rischiando ogni giorno la vita in dungeon di basso livello per guadagnare a malapena i soldi richiesti per pagare le spese per sostenere la madre e la sorella. Un giorno però trova un dungeon nascosto, insieme alla squadra di spedizione, in un innocuo Gate di grado D. L’intero team si trova ora in un mortale dungeon di grado S, come riuscirà questa volta Jin-woo a cavarsela?

Cosa rende, dunque, tanto speciale l’opera di Chu-Gong? In primis il fenomenale comparto artistico che accompagna l’opera, curato minuziosamente dal  team Redice e con un livello di dettagli impareggiabile. L’arte di Solo Leveling migliora di capitolo in capitolo, partendo dai colori e l’ambientazione, passando per il character design e gli spettacolari effetti mostrati nei combattimenti. Ogni personaggio e ben definito e riconoscibile, esteticamente e caratterialmente.

In secondo luogo, a sorprendere il lettore è il senso di progressione della storia e il carisma del suo protagonista, Sung Jin-Woo. Un personaggio che nonostante la sua palese debolezza ha una volontà incrollabile ed una determinazione d’acciaio.

cover limited edition di Solo Leveling

Solo Leveling merita, non solo per la qualità generale dell’opera, ma per essere riuscito a spingere il Webtoon a livelli mondiali. La storia, nonostante non sia la più originale, ha tanti colpi di scena e, capitolo dopo capitolo, non manca di mantenere l’attenzione e la curiosità del lettore. In conclusione Solo Leveling è un’opera fantasy completa e piacevole da leggere, completamente a colori consigliata a tutti gli amanti del genere.

Sull'autore

Valerio Esposito

Grande amante di videogame, fumetti, musica e dell'arte in generale. Dà il massimo per le sue passioni, sperando di trasformarle nel suo futuro.

Instagram

Più venduti

OffertaBestseller No. 1 MAUS
OffertaBestseller No. 2 Lo spacciatore di fumetti